Tag

, , , , , ,

Ci sono di quelle giornate in cui – poco da farci – l’energia non scorre e all’altezza del cuore resta quella specie di magone che altro non è che un ricordo impigliatosi nel filo spinato della coscienza. Lui è lì… è lì con tutte le illusioni che mi ha venduto spacciandole per dati di fatto e mi sorride… Ogni volta dicevo che no, non ci sarei cascata e come ogni volta… già, come ogni volta…

Vi lascio questa canzone dal testo, secondo me, intenso e poetico…

Bonne soirèe chers amis…

Sei le sbarre al mio silenzio

Sei il nemico andato via

Mille volte l’unica poesia

Sei la cella e il prigioniero

L’illusione che cadrà

Mille volte l’unica realtà

 

Tu sei l’alito che guida

Le mie dita su di te

Sei il respiro dentro ai miei

Perché

 

Sei la prossima parola

Sei la voce calma che

Dà la forza a tutti i miei

Perché

 

Tu sei l’inverno in fondo al cuore

Sei l’estate che non c’è

Tu sei la via che passa dentro me

Annunci