Tag

, , , , , ,

FB_20160103_01_51_02_Saved_Picture

Ebbene si! …Stufa e satura delle (… per taluni!) imprescindibili et eccessive bontadi esalate in questo precipuo periodo dell’anno gregoriano, ho sentito il bisogno di una piccola, minuscola sferzata ironico-sarcastica. L’ho fatto con il garbo di Schulz, senza lanciarmi in eccessi (vedi la bestemmia comparsa sul tagboard di Raiuno di cui ha già riferito Firstime In Boston) che distrarrebbero le genti dai reali problemi planetari. Mi piacciono Snoopy e Lucy… trovo Charlie Brown simpaticamente martire e mi rivedo in Piperita Patty. I personaggi di  Charles M. Schulz restano gradevoli, pur nelle loro sottili e piccole stoccate senza risultare banali… direi che, quasi quasi, sorprendono.

Le piccole irriverenze – lungi dei perturbanti eccessi – sono talvolta più efficaci… si insinuano sotto pelle, piano piano, fornendo princìpi di realtà utili alla percorrenza della quotidianità nella sua salda normalità.

Annunci